YoungAbout: Armin

Armin

Armin

regia di Ognjen Sviličić, Croazia, 2007, 92’

scena dal film ArminIl titolo del film è dedicato al tredicenne Armin che parte con il padre Ibro da un villaggio della Bosnia per andare a Zagabria con la speranza di sostenere un provino per un ruolo in un film tedesco sulla guerra nel’ex Jugoslavia. Il provino ha un esito negativo, il regista chiede allora la collaborazione dei due alla realizzazione di un documentario. Ma l’incanto per il mondo del cinema nel frattempo si è volatilizzato. Armin è un film che indaga, con pudore e delicatezza, il rapporto d’amore tra un padre e suo figlio. L’uomo vuole offrire al ragazzo l’opportunità di migliorare la propria vita e di esprimere il suo talento creativo: la fiducia cieca nei miti occidentali lo spinge ad affrontare un viaggio e una prova che il suo Armin “deve” assolutamente superare. Il ragazzo che ama la musica più del cinema, ansioso e scettico, segue controvoglia il padre, soprattutto per non deludere le sue aspettative. La scelta finale del protagonista adulto ricorda il film Bellissima di Visconti.

Lunedì 9:  Martedì 10

Anteprima Lunedì 9, ore 20:15 Cinema Odeon
Replica Martedì 10, ore 9:30 Cinema Odeon

Regista:

Ognjen Svilici

Ognjen Svilici

Ognjen Sviličić è nato a Spalato nel 1971. Ha esordito nella regia collaborando alla realizzazione di alcuni episodi di Serie televisive, con un buon successo di critica. Per il cinema ha lavorato inizialmente come co-sceneggiatore o aiuto-regista. Il suo primo successo d’autore è stato il film Sorry for Kung Fu presentato al Festival di Berlino. Anche Armin proiettato nella sezione Forum della Berlinale nel 2007, ha ottenuto numerosi riconoscimenti in diversi Festival.

Annunci

7 Responses to YoungAbout: Armin

  1. Interlaken Hotels ha detto:

    I was suggested this blog by means of my bro. I am not sure whether or not this publish is written by means of him as no one else understand such precise about my problem. You’re wonderful! Thanks!

  2. Hi, thanks for the sharing. I really found it interesting. Keep it up buddy.

  3. Potty Training ha detto:

    Impressive stuff here. The information and the aspect were just wonderful. I think that your viewpoint is deep, it’s just well thought out and truly incredible to see someone who knows how to put these thoughts so well. Good job!

  4. Brew Beer At Home ha detto:

    I’m curious to find out what blog system you’re utilizing? I’m having some minor security problems with my latest website and I would like to find something more risk-free. Do you have any suggestions?

  5. Fiji Deals ha detto:

    I have to say i am very impressed with the way you efficiently blog and your posts are so informative. You have really have managed to catch the attention of many it seems, keep it up!

  6. I simply could not leave your web site before suggesting that I really enjoyed the standard information an
    individual supply on your visitors? Is gonna be again regularly in order to check up on
    new posts

  7. You can draw cars on paper and then let your child use the
    Cheerios to create wheels. Some people believe that using fear as a training tactic is an effective means of training your dog.
    Traditional graduation announcements are totally lacking in originality and personality.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: